Cos’è il Fact Checking delle Foto di Google Immagini?

Secondo voi queste foto mostrano davvero una donna dopo 17 interventi di chirurgia estetica ? 

 

fact-check-chirurgia

Grande novità lato Google Immagini: siccome foto e video sono un modo incredibile per aiutare le persone a capire cosa sta succedendo nel mondo e spesso un’immagine vale 1000 parole, la verifica dell’autenticità delle immagini diventa fattore di ranking delle immagini nei risultati di Google News e dei risultati che hanno bisogno di immagini. Ecco che da fine Giugno 2020 quando fai una ricerca su Google Immagini, potresti vedere un’etichetta Fact Check sotto i risultati delle immagini all’interno della miniatura. Segnalo che al momento in cui scrivo sono ancora poche le immagini tuttavia quando tocchi uno di questi risultati per visualizzare meglio l’immagine, vedrai un riepilogo del controllo dei fatti relative alla pagina web sottostante come quello della foto dello squalo.

 

fact-check-google

 

Tornando alla domanda iniziale sulla foto della donna, la risposta del controllore italiano Facta è che la foto è fuori contesto

L’editore o il sito che ha effettuato il controllo deve menzionare sempre

  • La descrizione dell’immagine (definito claim)
  • Il nome dell’editore che ha controllato 
  • Un riepilogo del controllo 

Google specifica bene nelle sue linee guida che non opera i controlli e se un utente non è d’accordo con il fact check, contatta il proprietario del sito web che l’ha pubblicato (per la serie laviamoci le mani).

Le etichette di Fact checking (verifica dei fatti) compaiono sui risultati immagini che provengono da fonti indipendenti e autorevoli sul Web che soddisfano i seguenti criteri 

  1. L’editore del fact check deve essere una fonte attendibile di informazioni (determinata dall’algoritmo di Google News)
  2. Il contenuto deve indicare:
    • Quali fatti vengono controllati
    • Conclusioni sulle affermazioni (vero, falso, fuori contesto)
    • Come sono state raggiunte le conclusioni
    • Citazioni e fonti primarie di informazioni

Alla base di questo fact check degli editori abbiamo ClaimReview (CR), un metodo aperto utilizzato dagli editori per indicare il contenuto del controllo dei fatti a Google, Facebook, Bing e altri motori di ricerca sia sui risultati di Ricerca che in Google News. Faccio notare che su US il controllo dei fatti è attivo anche su Youtube; ciò ha importanti impatti sulle raccomandazioni che diamo sulle consulenze SEO.

È possibile accedere alla libreria di verifica completa dei fatti tramite lo strumento di Google fact Check dedicato e la relativa API.

Commenti

Iscriviti al mio canale YouTube

Eventi Digital

Articoli che potrebbero interessarti

> Tutti gli articoli
Pacco Amazon Chargeback

Tengo il Negozio o investo nell’Ecommerce?

Ci sono troppi negozi nelle città svuotate dallo Smartworking? Che fine faranno…
Continua a leggere
black owned activity

La razza nell’algoritmo di Google e Linkedin?

Dopo le mosse di altri big della tecnologia, anche Google aumenta le…
Continua a leggere
Conteggio Video Views

Come conti le View su Youtube, Linkedin e Facebook?

Video View su Youtube, LinkedIn e Facebook Come viene conteggiata una visualizzazione…
Continua a leggere