Usi Adwords? Aggiorna l’URL dei tuoi annunci entro il 1 Luglio.

Entro il 1 Luglio se sei un inserzionista Adwords e utilizzi un sistema di monitoraggio, ricordati di aggiornare l’URL dei tuoi annunci. 

Il nuovo aggiornamento è stato introdotto da Google nel Febbraio 2015 per facilitare gli inserzionisti nel monitoraggio delle loro campagne con un sistema più veloce ed efficace, che fino ad ora era rimasto opzionale.

aggiornamento URL

Cosa cambierà definitivamente dal 1°Luglio?

  • L’ “URL di destinazione” verrà sostituito automaticamente con l’“URL Finale”.
  • Sarà necessario aggiornare gli URL manualmente entro il 1 Luglio nel caso in cui: l’URL di destinazione in uso contenga reindirizzamenti cross-domain redirects; il codice di tracciamento includa il parametro “{copy}” o altri parametri non inclusi nei Paramentri Value Track; il dominio dell’URL Finale non corrisponda all’URL di visualizzazione.
  • Sarà possibile inserire l’URL di destinazione e le informazioni di monitoraggio separatamente.
  • Nuovi Parametri Value Track offriranno maggiori informazioni sull’annuncio: ad esempio, per monitorare il numero di clic sugli annunci in base alla località, sarà possibile utilizzare il nuovo parametro ValueTrack {loc_physical_ms}.

Per maggiori dettagli guarda il video guida agli URL aggiornati:

Quali sono i vantaggi?

  • Notevole risparmio di tempo sul monitoraggio degli URL, grazie all’opzione di monitoraggio condiviso che permette all’inserzionista di aggiornare le informazioni di monitoraggio a livello di account, campagna o gruppo di annunci senza dover reimpostare le statistiche degli annunci.
  • Meno perdite in termini di entrate poiché con l’Upgrade non sarà necessario interrompere le campagne in caso di modifiche al codice di monitoraggio, ma la campagna continuerà la sua attività.
  • Riduzione della frequenza di scansione del tuo sito da Google e caricamento del sito web più veloce.
  • Leggi come fare l’aggiornamento passo per passo: Guida Adwords. 

 

Commenti

Eventi Digital

Articoli che potrebbero interessarti

> Tutti gli articoli
faiCarrieraConLinkedIn

Esce la II edizione del libro Fai Carriera con LinkedIn !

Quando nel 2016 ho scritto il primo libro in italiano su LinkedIn,…
Continua a leggere

Come usare le Analytics della Pagina Linkedin

Hai fatto l'account Linkedin per verificare la pagina aziendale, hai iniziato a…
Continua a leggere
Pacco Amazon Chargeback

Amazon Chargeback: Sei in ritardo? Paghi

Amazon introduce il ChargeBack sui fornitori, una sorta di multa che in…
Continua a leggere