“Vote for Trump” spam su Google Analytics

“Secret.ɢoogle.com You are invited! Enter only with this ticket URL. Copy it. Vote for Trump!”

Questo messaggio, durante le settimane della sfida elettorale tra la Clinton e Trump, ha invaso gli account di Google Analytics di tutto il mondo. Sembra che provenga dalla Russia e si presenta come un referral spam (conosciuto anche come referrer spam, log spam o referrer bombing).

Al referral spam – che non rappresenta una minaccia seria – i bricconi aggiungono un messaggio in Analytics di solito tramite bots. In sostanza, questi bots creano un hyperlink in tutte le pagine del sito contenente un tag UTM (l’informazione che Google Analytics usa per sapere qual è la Source, la Campagna o referral di provenienza del visitatore).

Trump-Analytics-spam

Cos’è “Secret.ɢoogle.com”?

Guarda attentamente. Quello che vedi non è il classico google.com, ma bensì Google.com con la lettera maiuscola che fa una gran bella differenza!
Secret.ɢoogle.com è un dominio di proprietà di Vitaly Popov, uno spammer molto noto. Egli è stato il primo ad utilizzare il cosiddetto Ghost spam, una tecnica che utilizzando il Protocollo di misurazione invia traffico fasullo a migliaia di proprietà Analytics. Questa attività è stata definita dal suo creatore come “marketing creativo”.

Come bloccare i referral spam di Google Analytics?

Come suggerisce il nome, di solito troviamo questa tipologia di spam nella sezione referral di Analytics. Se Analytics non è propriamente settato – come succede nella maggior parte dei casi – nel percorso Acquisizione > Referral potreste trovare voci sospette come:

  • secret.google.com
  • 1-free-share-buttons.com
  • 100dollars-seo.com
  • copyrightclaims.org
  • darodar.com

Vai al mio post su come eliminare i referral spam e segui pochi e semplici passi per impostare correttamente Analytics!

Commenti

Articoli che potrebbero interessarti

> Tutti gli articoli

Amazon vuole uccidere il tuo e-commerce?

Amazon punta ad uccidere la redditività del tuo e-commerce? Mi sono posto…
Continua a leggere

Fake News: Cosa sapere per SEO e digital

Se come sosteneva Oscar Wilde “l’importante è far parlare di sé”, la…
Continua a leggere

Pubblicità su Facebook: paga l’agenzia o il cliente?

Acquistare la pubblicità su Facebook pone una questione importante per il marketing…
Continua a leggere