SMX Milan 2013: Cosa archiviare nel Back-Up

Dopo 3 giornate intense, l’evento di marketing digitale Smx Milano ha chiuso i battenti. Ecco 3 aspetti che desidero archiviare nel back-up
le Persone
Per noi nativi digitali sempre attaccati alla tecnologia, eventi come SMX sono linfa in quanto ci permettono di rendere materiali delle conoscenze che altrimenti rischiano di restare digitali. John Muller-AleAgostini-Smx Ad esempio da almeno 2 anni sono in contatto con Paolo Di Stefano e finalmente l’ho visto di persona ( tra l’altro complimenti a Paolo e Barbara per l’organizzazione che ha gestito circa 800 partecipanti!). Stesso discorso vale per John Mueller, che dal vivo è molto simpatico e si sente meglio che via Hang Out.
Durante la 2 giorni ho avuto il piacere di ritrovare alcuni amici che non vedevo da tempo ( Emilio, Stefano, Sante , Leonardo, Egidio e Matteo) e conoscerne di persona di nuovi (l’esperta Susan che fà SEO dai tempi di Altavista, Gianluca Fiorelli che ha festeggiato il suo 26° compleanno ad SMX, il Clooney dell’evento Luca Bove, il simpatico Ivano Di Biasi).
Un saluto particolare va al team BruceClay che ha distribuito per 3 giorni biscotti che fanno salire il ranking (per chi volesse abbiamo gli ultimi 5 qui !)
il Corso SEO
Per scaldare i motori il 6/11 ho dato una giornata di corso SEO a circa 40 professionisti. Il 95% dei 40 martiri ha seguito tutto il corso SEO fino alla fine ed ha attivamente contribuito ad animarlo con domande frequenti ed interessanti.
Tra i nuovi amici conosciuti un saluto particolare va a Dario Sgarbi ( la leggenda narra che all’ultimo minuto ha costretto 6 colleghi a seguirlo dicendo che sarebbero andati all’apertura di una pasticceria biologica), la squadra di Ecostore ( hanno distribuito 5 milioni di carta alle scuole italiane), Guido Gorlatto ( la prossima volta porta tu il caffè Illy…!) , Gianluca Borsotti ( ha cosi fiducia nel SEo White Hat che dopo il corso mi ha dato il suo portafoglio e iphone…esemplare), il team di MTV (hanno sopportato la mia musica di sottofondo senza fiatare), gli amici di Unitravel Luca e Francesca venuti dalla bellissima Venezia e le ragazze di Zalando venute dalla lontana Germania.  PS: il prossimo workshop SEO aperto al pubblico a Milano si terrà il 15 Luglio 2014 e sarà tenuto da Bruce ( apriamo le iscrizioni a Gennaio’14).

corso seo smx

i Contenuti
Tra i numerosi seminari di SMX a cui ho partecipato, ho ricavato queste indicazioni per il 2014
  • Focalizziamoci di più sul generare traffico che risponda a delle domande degli utenti, un pò meno sul Keywords ( Not provided world)
  • Schema.org: ove possibile e senza esagerare, usiamolo dalle recensioni (singole o aggregate), alle briciole, agli eventi, agli autori etc.  Qui trovate il link dove segnalare lo spam sui rich snippet
  • Adaptive design (oltre che responsive design): adattiamo il design al contesto ed all’intento dell’utente, non solo ai pixel dello schermo ed al dispositivo.
  • Adwords: può essere utile definire un piano mensile di test degli annunci. Anche qui non passiamo troppo tempo sulle keywords, ma domandiamoci: Quale domanda ha digitato l’utente?Quale annuncio e pagina di atterraggio risponde meglio ad i suoi obiettivi?

Insomma il web ha messo al centro il consumatore e gli specialisti del digital devono metterselo bene in testa.
image_print

Commenti

comments

Ale Agostini

Social & Search Engine Marketing Lover. Writer for HOEPLI ("Trovare clienti con Google"), Marketing Teacher for Iulm & Sole 24 h.
  • Luca Bove says:

    Grazie…
    E’ stato un piacere conoscerti …

  • Dario says:

    Workshop istruttivo e pieno di spunti interessanti. Grazie mille. Ci si vede l’anno prossimo.

  • Un grazie dal team di Eco Store…!
    Un workshop SEO davvero interessante che ci ha permesso di andare ad approfondire molti aspetti resi ancor più particolari, come hai ben detto tu, dalle frequenti domande e osservazioni.

    Alla prossima!

    Federica & Riccardo