SEO & VIDEO: 3 motivi per iniziare oggi

Qualsiasi  business digitale (ebusiness) che vuole crescere e prosperare deve fare i conti con il SEO ovvero il posizionamento naturale sui motori di ricerca. Per battere la concorrenza sul web è necessario che i consumatori sappiano che esisti e ciò dipende in buona parte dalla visibilità nei risultati di ricerca organica. Oggi i business digitali che utilizzano i video all’interno delle loro pagine web sono in vantaggio rispetto agli altri, dal momento che Google sta strutturando i risultati dei motori di ricerca per premiare i siti che includono video ed elementi interattivi.

Ecco 3 motivi per avere i video integrati nel vostro piano di marketing digitale:
  1. I video aumentano il coinvolgimento dei visitatori e le conversioni: I video offrono un’interfaccia utente familiare per i visitatori del sito, risparmiano tempo fornendo dimostrazioni complete sull’uso dei prodotti. Invece di dover passare, scorrere e fare clic per accedere alle informazioni, il video è un “punto di raccolta unico” per presentare in modo organico le informazioni audio visive su cosa stiamo valutando. Ci vuole meno energia ed attenzione rispetto alla lettura da parte dell’utente; inoltre l’integrazione di un invito all’azione (o call to action per gli itanglesi) integrato nel video aumenta decisamente le probabilità di conversione. Oggi le piattaforme automatizzate di produzione video possono facilmente abilitare questo flusso, in alcuni casi si può guidare lo spettatore dal video ad un carrello di ecommerce.
  2. I video aiutano a posizionarsi su Google ed ottenere nuove visite: Secondo un test condotto da Forrester Research (http://blogs.forrester.com/interactive_marketing/2009/01/the-easiest-way.html), avere dei video nelle pagine web fornisce maggiori probabilità di apparire sulla prima pagina dei risultati, al di là di questo test, che a mio parere non è quantitativamente esaustivo, è certamente vero che i video aiutano il SEO.
  3. Il costo di produzione dei video si abbassa ogni giorno: Il video online ti permette di avere un vantaggio competitivo. Ma è economicamente fattibile per la maggior parte delle PMI? Grazie alla tecnologia video di produzione automatizzata di oggi, la risposta è sì! Due decenni fa, era necessario impiegare numerose ore di manodopera nel processo di gestione e aggiornamento del sito. Oggi le aziende che conoscono il potenziale del web , aggiornano in modo semplice sia il testo che le immagini in tempo reale, attraverso comuni CMS e Template facili e veloci da manipolare.
La Produzione video sta vivendo un cambiamento simile. In passato occorreva combattere con per avere video di bassa qualità con tempi di produzione lenti e costi proibitivi. Oggi con relativamente poco intervento umano, la produzione di video online può aumentare il vantaggio competitivo di un’azienda durante la creazione di un’esperienza di shopping migliore per l’utente. Se non volete internalizzare le competenze di produzione dei video, date tutto in outsourcing! Per dare un’idea sul mercato si possono acquistare video di qualità chiavi in mano a partire da 900 €/cadauno; tre anni fa il prezzo medio di un video era almeno 5 volte più caro.


In questo momento in USA  alcune aziende “molto web-oriented” hanno definito un modus operandi: non appena i nuovi prodotti vengono introdotti sul mercato, pubblicano una pagina web con almeno 1 video esplicativo per prodotto / servizio e la diffondono su Youtube e gli altri canali video di condivisione . Altre aziende operanti in settori tradizionali quali i pavimenti in gres porcellanato hanno comunque integrato una importante produzione Video. I video aiutano a promuoversi su Google e ricavare un beneficio lato SEO (ricordate che grazie ai Video di Youtube le piattaforme Google hanno raggiunto 1 miliardo di visitatori il mese scorso!). 
E voi come avete pensato di sfruttare i video? E’ forse arrivato il momento di risparmiare un po’ sul catalogo cartaceo?
image_print

Commenti

comments

Ale Agostini

Social & Search Engine Marketing Lover. Writer for HOEPLI ("Trovare clienti con Google"), Marketing Teacher for Iulm & Sole 24 h.