1 etto di SEO. Anzi di SEO/SEM

Sono sulla bocca di tutti i direttori Marketing: SEO e SEM sono due leve “calde” che ogni reparto di web marketing che si rispetti sta valutando o usando. Ma perché spesso chi non è dentro il tema fa confusione e li mischia? Perché fare SEO e fare SEM sono spesso affiancati o addirittura con lo SLASH SEO/SEM quasi fossero 2 tipi di specialità gastronomiche della stessa regione? formaggio-tavolozza legno
La cosa che più mi preoccupa è che chi dà formazione ai giovani su questi temi confonde SEO e SEM. Qualche giorno fa ho ricevuto una richiesta di docenza da una importante università di Milano in collaborazione con una grande società di consulenza internazionale.
Ecco cosa mi hanno scritto:
“in collaborazione con il Customer Innovation Network e con lo scopo di formare nuove figure professionali pronte a operare nel mondo dei nuovi media e delle tecnologie digitali su scala internazionale, stiamo lanciando un programma che ha una durata complessiva di 6 mesi, di cui 3 di formazione in aula e 3 di stage presso aziende del digital. Durante i primi 3 mesi gli studenti saranno impegnati con attività pratiche nella settimana e Venerdì e Sabato con lezioni frontali in lingua inglese a Milano. Avremmo il piacere di valutare con te la possibilità di affidarti l’insegnamento di SEO/SEM in modo da valorizzare la tua esperienza e le competenze su questi temi. I contenuti a cui avremmo pensato sono i seguenti:
SEO and SEM, Search engine optimization and Search Marketing. Best practice to optimize the web and the interfaces for your audience. Understand the SEO process, strategies and tools that improve search engine rankings to drive better-targeted visitors”

SEO e SEM sono 2 leve marketing con obiettivi simili ma tecnicamente sono molto diverse. Non possono e non devono essere mischiate in un’unica insalata russa, specialmente se dobbiamo insegnarle ai giovani che poi dovranno dare consulenza alle aziende e spiegargli come usarle. Scrivere e dire che un corso formativo ha dentro il SEO e SEM è come mettere nello stesso piatto unico il primo, il secondo e il dolce. Non si deve fare.
SEO_SEM

Perchè SEO e SEM vengono confusi?

Ecco alcune ipotesi che mi sono fatto dei motivi per cui i non addetti ai lavori confondono SEO e SEM:
Vicinanza nella SERP: entrambe le attività aiutano a fare la stessa cosa, ovvero presidiare i risultati della ricerca sui motori di ricerca – vedi immagine sopra, le parti blu sono il SEM quella in rosso è il SEO.
Comunanza Linguistica: entrambe le attività sono 2 acronimi di 3 lettere che iniziano con la S ed hanno la E in mezzo.
Confusione sulla natura dei risultati in Google: AdWords è il programma pubblicitario di Google che consente di creare annunci molto specifici che escono nei risultati dei motori di ricerca (SEM). Le ricerche dicono che Il 36% degli utenti non distingue tra annunci e risultati naturali, il 26% pensa che Google non abbia pubblicità

Per concludere SEO e SEM servono a cose diverse e vanno capiti bene anche dalla direzione marketing ( non solo dai “tecnici”) perchè oggi sono fondamentali per una strategia di Web Marketing efficace e completa: non mischiamoli.  
image_print

Commenti

comments

Ale Agostini

Social & Search Engine Marketing Lover. Writer for HOEPLI ("Trovare clienti con Google"), Marketing Teacher for Iulm & Sole 24 h.