I significati dei colori: quali usare per un sito web?

Colori_blu

Ogni colore ha un suo significato e ognuno di essi ha un forte potere di influire sul comportamento umano, inducendo le persone a compiere anche delle specifiche azioni (come acquistare un prodotto o iscriversi ad una newsletter). È solo questione di alchimia, di reazioni chimiche. Quando i nostri occhi visualizzano un colore, trasferiscono l’informazione all’ipotalamo, che manda dei segnali alla ghiandola pituitaria, all’interno del nostro sistema endocrino, e da lì alle ghiandole della tiroide. La tiroide, a sua vola, emette degli ormoni che influiscono sul nostro stato d’animo e di conseguenza sul nostro comportamento.
Il saper utilizzare sapientemente i colori influisce pertanto positivamente nell’indurre gli utenti ad agire in un determinato modo, a “convertire”.
Ma quali colori utilizzare per il proprio sito? Innanzitutto, occorre studiare il proprio pubblico e definire gli obiettivi da raggiungere per ciascuna specifica pagina e per alcune specifiche parti delle pagine. A
d esempio. Da una ricerca realizzata da Kissmetric è emersa una diversità di preferenza di colori tra i due generi: se il sito è destinato ad un pubblico prettamente femminile, dovranno pertanto prevalere colori quali il blu, il viola e il verde. Meglio evitare l’uso del grigio, dell’arancio e del marrone. Anche il rosa, per quanto sia un colore tendenzialmente associato alla femminilità, in realtà non ha un forte potere nell’indurre le donne ad acquistare qualcosa o semplicemente a cliccare su un pulsante virtuale.
Viceversa, se il pubblico è prevalentemente maschile, si dovranno prediligere soprattutto il blu, il verde e il nero (no al viola, all’arancio e al marrone). How Colors Affect Conversions Source: How Colors Affect Conversions – Kissmetrics Infographic

# Vuoi accrescere la fiducia del tuo pubblico? Usa il blu.
Oltre ad essere un colore apprezzato da entrambi i sessi, il blu è un colore che trasmette fiducia, pace, ordine e fedeltà. Ottimo quindi se il brand deve comunicare questi valori, come ad esempio le aziende che operano nel settore bancario (come American Express o Paypal), oppure nel mondo dei social network (come Facebook o Twitter). Da evitare se il sito web tratta di cibo: alcuni dietologi, infatti, hanno dimostrato come l’utilizzo di piatti di colore blu, riducesse la quantità di cibo mangiato.

# Vuoi lanciare un monito al tuo pubblico? Il giallo è per te.
È colore solitamente usato per gli avvertimenti (si veda la cartellonistica stradale o quella che avvisa che il pavimento è bagnato) ed è in grado di generare un po’ di ansia, in quanto influisce sul centro dell’eccitazione, della frenesia presente nel nostro cervello.

# Un sito che tratta di ambiente o di prodotti da esterno? Meglio usare il verde.
È il colore che per eccellenza richiama alla mente la natura, è eco-friendly, ma è un colore che migliora anche la creatività e risulta essere il colore più adatto ad una call-to-action. Nell’immagine qui di seguito riportata, prevalgono il colore verde, il colore ambientalista di natura e il giallo, a ricordare l’allarme sollevato per le api in via d’estinzione.

Color_greenpeace_api

# Vuoi comunicare il divertimento? L’arancione è il tuo colore. Per eccellenza è il colore dello svago: aiuta a stimolare l’attività fisica, la competizione e la sicurezza. L’arancione è adatto in particolar modo a contesti sportivi o che abbiano a che fare con i bambini. Viene anche solitamente associato a prodotti a buon mercato: è quindi l’ideale se si vendono prodotti di questo tipo.

# Il tuo sito tratta di prodotti lussuosi, raffinati e di valore? Meglio usare il nero.
È il colore del potere, dell’eleganza e della raffinatezza, che è al di fuori del tempo. Il nero è da utilizzare quindi se si commercializzano beni esclusivi, di alto valore.

# Il bianco: non è da sottovalutare.
Infine, il colore-non colore, che deve trovare il suo giusto spazio all’interno del sito. È il colore che amplifica lo spazio, che dà respiro al pubblico e mette armonia tra gli elementi di design del sito stesso: una semplicità molto chic, che non deve assolutamente mancare in mezzo agli altri colori. Colori_esempi
image_print

Commenti

comments