I micrositi servono al SEO?

Spesso le aziende mettono in piedi dei micrositi per azioni di marketing “una tantum”: quello che le aziende devono sapere è che questi micrositi servono poco a supportare il posizionamento del sito principali ed il SEO.

Esempio: sono un’azienda che lancia una promozione per 1 mese e per supportarla faccio 1 microsito chiamato “azienda-promozione”. In genere questi micrositi  sono piccoli in termini di pagine,  hanno pochi contenuti unici e replicano alcune info dell’azienda principali. Attraggono pochi link in quanto sono nuovi e dopo la promozione vengono dimenticati dal marketing (ma generano costi di mantenimento).

A mio parere i micrositi hanno senso se dietro c’è una vera ragione di marketing: altrimenti perchè creare ogni anno 1 sito nuovo per ogni promozione? se lo fate per supportare il SEO ed il traffico del sito principale, in realtà i benefici associati sono limitati.

Commenti

Articoli che potrebbero interessarti

> Tutti gli articoli

Fake News: Cosa sapere per SEO e digital

Se come sosteneva Oscar Wilde “l’importante è far parlare di sé”, la…
Continua a leggere

Pubblicità su Facebook: paga l’agenzia o il cliente?

Acquistare la pubblicità su Facebook pone una questione importante per il marketing…
Continua a leggere

Il tuo Smartphone è sempre in Ascolto?

Google registra e mantiene le ricerche vocali che fai dal tuo smartphone:…
Continua a leggere