Facebook vale 10,6 Miliardi di Dollari? Ecco chi ci Guadagnerà molto, oltre a Bono degli U2!

Facebook sbarca in Borsa (NASDAQ) a metà Maggio ed ha impostato il prezzo stimato nella fascia ra 28 e 35  USD per azione.  Se prendiamo il prezzo a metà di tale intervallo e moltiplichiamo per 337 milioni di azioni, il  social network è sulla buona strada per raccogliere 10,6 miliardi USD, da cui deriva un potenziale valore della società intorno agli 86 miliardi dollari, ovvero 4 volte il valore di Yahoo, lo stesso valore di AMAZON e circa la metà di Google (però Google nel 2011 ha fatturato  il 950% in più di Facebook )!
Ma davvero la prospettiva di crescita e utile di Facebook giustifica un tale prezzo ed un tale valore? O forse qualcuno nel mondo della finanza americana grazie a Facebook sta per fare l’affare del secolo? Siamo tornati a fine anni 90 quando c’era il boom della new economy, come sostiene CNBC ? Vale la pena Investire o No?
L’entusiasmo per l’offerta di Facebook è enorme per vari motivi: continua rapida crescita del suo network (oltre 900 milioni di utenti, di cui circa 526 metà attivi ogni giorno), road show in grande stile, per  molti utenti Facebook è sinonimo di Internet. Sebbene Zuckerberg sostenga che questa è “l’azienda di tutti” e quindi si dice che abbia chiesto che almeno un 15/20% delle azioni offerte sarà data al retail dei piccoli azionisti, è il caso ricordare che per il collocamento il gigante dei social networking ha scomodato niente meno che Morgan Stanley che coordina l’offerta al pubblico, con il supporto di JPMorgan Chase e Goldman Sachs.
Di certo il collocamento di Facebook sarà un successo per gli attuali azionisti, tra cui ricordiamo (senza qualche sorpresa) i più importanti:
Jim Breyer dall’aprile del 2005, membro del board della società. Breyer si è classificato in posizione No. 1 nella classifica di Forbes dei RE Midas degli Investitori.
Goldman Sachs ha investito 1 miliardo di dollari in Facebook ( è sarà uno degli attori del collocamento)
Meritech Capital Partners è una società di private equity azionista di Facebook dal 2006.
Microsoft che nel 2007 ha preso 240 milioni dollari di quota di partecipazione azionaria in Facebook come parte di una partnership pubblicitaria.
Peter Thiel, venture capitalist e imprenditore, ha investito in Facebook nel 2004. E ‘un co-fondatore di PayPal, che ha venduto a eBay nel 2002.
Reid Hoffman è un investitore in Facebook (ed anche in Flickr, Last.fm, Ning, e Zynga). Hoffman è un partner di Greylock e co-fondatore e presidente esecutivo di LinkedIn.
Mark Pincus è il fondatore e CEO di Zynga ed ha investito in Facebook nel 2005.
Miliardario di Hong Kong Li Ka-shing fatto segnalato 60 milioni dollari di investimenti in Facebook nel novembre 2007. Li è il presidente di Cheung Kong Holdings e Hutchison Whampoa.
Yuri Milner, AO Digital Sky Technologies ha 200 milioni di dollari di investimenti in Facebook dal 2009
Elevation Partners : ha accumulato 5 milioni di azioni Facebook sul mercato secondario nel giugno 2010. Elevation Partners è stata co-fondata dal frontman degli U2 Bono.

Per chi volesse andare sul finanziario, questo è il documento di IPO depositato da Facebook alla Consob americana, dove si rivela cosa potrebbe funzionare dell’IPO e cosa no.
Facebook IPO S-1 Revision #5 As Filed with SEC on May 3, 2012
image_print

Commenti

comments

Ale Agostini

Social & Search Engine Marketing Lover. Writer for HOEPLI ("Trovare clienti con Google"), Marketing Teacher for Iulm & Sole 24 h.