Come gestire il filtro antispam su Outlook

Chi di voi non ha mai avuto problemi con lo spam sul proprio Outlook? E chi è stanco di ricevere email che fanno solamente perder tempo? Ecco alcuni consigli per ottimizzare la tua casella di posta elettronica e non avere più problemi di spam.
  1. Imposta velocemente la tua Posta Indesiderata

    Puoi trovare la cartella della Posta indesiderata nell’elenco di tutte le cartelle di posta. Puoi decidere di impostare velocemente il filtro di posta indesiderata decidendo di bloccare un mittente (o non bloccandolo mai) oppure inserendo un dominio o una lista di distribuzione (già creata) tra i mittenti da non bloccare. E’ automatico, invece, il filtro per i messaggi che Outlook rileva come potenzialmente dannosi, come i tentativi di phishing e mail che contengono download non autorizzati.

  2. Scegli le Opzioni

    Per gestire manualmente il filtro clicca sul pulsante Posta indesiderata e poi “Opzioni posta elettronica indesiderata”: potrai disattivare il filtro automatico e scegliere il livello di protezione che preferisci, visualizzando poi mittenti e destinatari attendibili o bloccati. Puoi decidere anche di eliminare automaticamente i messaggi senza farli transitare dalla cartella di posta indesiderata.

  3. Inserisci i Mittenti Attendibili

    Se hai paura di ritrovarti qualche messaggio importante in posta indesiderata puoi decidere, direttamente dalla schermata delle opzioni, di inserire indirizzi mail tra i mittenti attendibili. Cliccando “Considera inoltre attendibili i mittenti inclusi nei contatti personali” puoi impedire a tutti i tuoi gli indirizzi presenti in rubrica di finire in posta indesiderata. Outlook inoltre ti permette di importare ed esportare file con liste di mittenti attendibili.

  4. Elimina i Messaggi di Spam

    Come nelle altre cartelle, anche in “Posta indesiderata” puoi eliminare permanentemente il messaggio visualizzato, facendo clic sull’icona “Elimina” nella scheda Home in alto a sinistra. Puoi anche eliminare tutti i messaggi della cartella, cliccando con il tasto destro del mouse sulla stesse e selezionando “Svuota cartella”.
image_print

Commenti

comments

Ale Agostini

Social & Search Engine Marketing Lover. Writer for HOEPLI ("Trovare clienti con Google"), Marketing Teacher for Iulm & Sole 24 h.