Rilevazione: Traffico Tablet + 206% e Analytics non traccia IOS 6 (Mini Ipad…)

Il traffico dei siti web con origine i dispositivi tablet cresce del 200% rispetto all’anno passato, ma stranamente non figura il tracciamento su Google Analytics del nuovo Ipad Mini e del suo sistema operativo IOS6.

Traffico fonte Tablet+ 206%
La vendita dei tablet cresce a tassi importanti (quanti di voi hanno regalato / o ricevuto in regalo Tablet a Natale 2012?) e per questo abbiamo deciso di investigare l’impatto di questi nuovi dispositivi tablet sulla quota di traffico dei siti web. Abbiamo selezionato un campione di 10 siti web diversi tra loro (4 paesi europa continentale, 6 settori diversi sia b2b che b2c, totale traffico mensile sviluppato di circa 1,1 milioni di visite, trend di traffico stabile) ed abbiamo estratto dalle Web  Analytics di Google le visite del periodo 24 Dicembre 2012 – 6 Gennaio 2013, comparandole con lo stesso periodo dell’anno scorso.

In sintesi: globalmente le visite originate da tablet sono più che raddoppiate (+206% la crescita percentuale) rispetto all’anno passato; questo a conferma che molte persone hanno ricevuto a Natale un tablet ed hanno cominciato ad usarlo da casa, magari insieme alla TV ( effetto Second Screen).
Visite da Tablet 2011 VS 2012
In termini di % delle visite dai tablet sul totale del traffico del campione di siti, siamo passati dal 1,8% dell’anno scorso al 6,5 % di quest’anno, confermando che dopo il desktop i dispositivi tavolette stanno prendendo quote di traffico crescenti.
Passando a un maggior livello di dettaglio sul tipo di dispositivo tablet usato per la navigazione, si conferma la posizione dominante dell’Ipad di Apple anche se cominciano a crescere anche i tablet Samsung che usano il sistema Android.
Grafico traffico diviso per modello

Google Analytics traccia bene IOS 6?
Un dato interessante emerso dalla rilevazione : sembra che Google Analytics non tracci correttamente il traffico da dispositivi che usano il sistema operativo IOS 6!

Andando infatti a controllare i dati Analytics relativi al sito più grande  del campione rilevato (circa 2 milioni di visite totali mensili, di cui circa 250mila da mobile), cercando le visite originate da dispositivo Apple Ipad Mini (che usa IOS 6), Analytics restituisce un valore nullo (vedi immagine sotto). Considerando i milioni di pezzi venduti (si stima che a fine Q1 2013 saranno 12 milioni) , il dato ci sembra strano ed anomalo.

Stesso discorso se vado sempre su analytics / tecnologia / sistema operativo da cui si genera traffico :  IOS 6 non si vede. IOS6-NOT_IN_ANALYTICS_  
Qualcuno ha riscontrato la stessa problematica sul proprio Google Analytics?  
image_print

Commenti

comments

Ale Agostini

Social & Search Engine Marketing Lover. Writer for HOEPLI ("Trovare clienti con Google"), Marketing Teacher for Iulm & Sole 24 h.
  • skande says:

    Probabilmente visto che l’iPad mini è un iPad 2 in tutto e per tutto (tranne che per le dimensioni esterne) alla Apple si sono “dimenticati” di siglarlo.
    Dovresti, come consigliano alcuni creare un segmento avanzato considerando questi fattori.
    Operating System: iOS
    Mobile Device Info: (not set)
    Screen Resolution: 1024×768

  • Dave says:

    Alcuni del nostro staff lo avevano notato. Avevamo intenzione di postare qualcosa anche sul Blog GA. Hai già postato le osservazione contenute in questo articolo? Seguiremmo con curiosità gli sviluppi.

    • Ale Agostini says:

      ciao Dave, Non ho ancora postato sul blog Analytics, prima volevo raccogliere maggiori evidenze.

  • Leonardo Saroni says:

    Confermo il bug di tracciamento su tutti i device con iOS 6 (iPhone, iPad, iPad Mini) quando si utilizza la ricerca nel box in alto a destra pre-impostato su Google. Da Mountain View dicono che stanno cercando di risolverlo, ma poichè l’intevento richiede il supporto di Apple le cose andranno per le lunghe. Speriamo non siano tempi biblici!

  • Marco Cilia says:

    cercare la stringa “ipad mini” e non trovare risultati è perfettamente normale. Ipad mini non si presenta con uno user-agent dedicato, e quel report è basato su quel parametro. Anche cercare iOS6 nel report dei sistemi operativi è fuorviante, dato che esiste un report apposito per le versioni, e in quello ios6 c’è eccome.

    Quanto al “bug” di tracciamento di ios6 quando si fa una ricerca, è una impostazione predefinita decisa da Apple: le ricerche vanno a finire sulla versione https di google, e il protocollo HTTP dice che se si passa da un sito secure a uno non secure, il referrer non va passato. niente referrer -> traffico diretto 🙂

  • SEO/SEM
    Newsletter

    Oltre 2000 iscritti, rispettiamo la tua privacy