Priceline (Booking.com) si mangia Kayak e diventa il n.1 nei viaggi online

Grandi cambiamenti nel settore del turismo digitale e viaggi online: ieri a mercati chiusi l’azienda Priceline ha annunciato di avere acquistato Kayak per 1,8 miliardi di dollari. Questa acquisizione è un altro segno del processo di concentrazione in corso nel settore del turismo online, da cui resteranno pochi grandi operatori che detteranno le regole agli hotel, compagnie aeree, servizi di autonoleggio etc.

Priceline, l’azienda proprietaria di Booking.com, offre servizi online di prenotazione di viaggi. Kayak lanciato otto anni fa e sbarcato in borsa nel mese di luglio 2012 a $ 26 per azione, offre servizi di prenotazione voli, hotel, vacanze e autonoleggio a prezzi economici. Le azioni di Kayak hanno rimbalzato a $ 31. L’affare dovrebbe chiusa entro il primo trimestre del 2013.

“Entrare nel Gruppo Priceline significa accelerare la nostra crescita e sviluppare ulteriormente Kayak”, ha dichiarato Steve Hafner, CEO di Kayak e co-fondatore.
image_print

Commenti

comments

Ale Agostini

Social & Search Engine Marketing Lover. Writer for HOEPLI ("Trovare clienti con Google"), Marketing Teacher for Iulm & Sole 24 h.