3 parole per il nuovo anno 2012: Equilibrio digitale, Condivisione e Focus (Non messaggiare mentre guidi o cammini)

L’inizio di un nuovo anno e’ come la California prima del “Gold Rush” : pieno di speranze ed aspettative! Spesso si pensa a obiettivi o cose che si vogliono fare nel corso dei prossimi 12 mesi. Per esperienza, fare dei grandi piani per l’anno che comincia risulta solo un esercizio teorico che verrà dimenticato in corso d’opera (in genere già a primavera ci si dimentica di tutto). Per questo quest’anno ho deciso di scegliere 3 parole che spero possano aiutarmi come mappa / cartina di tornasole che mi guiderà nel 2012.

1) Equilibrio Digitale: amo tantissimo la tecnologia, dall ipad fino a twitter passando da google ( a cui ho dedicato un libro SEO nel 2011), ma mi sono accorto della eccessiva pervasione che essa ha nella mia vita . Per questo nel ’12 cercherò di prendermi delle pause dalla tecnologia, ad esempio non leggendo le email nel weekend, collegandomi meno di 2 volte al giorno sui social networks ed evitando di guardare il cell quando sono a tavola o in riunione.

2) Condivisione: in ambito lavorativo, spesso mi trovo a scrivere email su argomenti che poi ricordo di avere già trattato per iscritto qualche settimane prima. Nel nuovo anno, dove prevedo di aumentare le ore dedicate all’insegnamento universitario del SEO, cercherò di mettere il maggior numero di contenuti nel mio blog ( filtrati ovviamente le info confidenziali)  in modo che tutti quelli che mi leggono possano approfittare o porre quesiti che aiutano tutti i lettori.


3) Focus (NO multitasking): spesso nella fretta mi trovo a mandare sms/email/post su facebook mentre cammino. Quanto accaduto a questa donna nel video di CNN, che mentre camminava e messaggiava è volata dentro una fontana (con conseguenze moderate),  mi ha fatto riflettere sugli effetti del multitasking: nel 2012 voglio essere più focalizzato in quello che faccio ed un po meno multitasking.

Credo infine che sia davvero necessario evitare il texting quando si guida: su Youtube è pieno di video che mostrano quanto sia pericoloso (scrivi “texting while driving”….) meglio una chiamata con il vivavoce se avete un pò di sale in zucca!
image_print

Commenti

comments

Ale Agostini

Social & Search Engine Marketing Lover. Writer for HOEPLI ("Trovare clienti con Google"), Marketing Teacher for Iulm & Sole 24 h.